Scopri la beauty routine naturale di alkemy

Iniziare a prendersi cura della propria pelle del viso e del corpo è un gesto quotidiano d’amore per se stessi. La pelle rispecchia le tue abitudini, quindi stile di vita e alimentazione corretta influiscono sul risultato, come anche una buona skincare routine adeguata con i prodotti giusti.

Quando parlo di stile di vita intendo buone abitudini quotidiane: dormire le giuste ore, ridurre lo stress non solo fisico ma anche emotivo responsabile della produzione di radicali liberi e invecchiamento cellulare, avere una corretta alimentazione, bere e mangiare correttamente sono i presupposti per il benessere psico fisico e per una pelle radiosa.

Quando imposto le beauty skincare routine lascio sempre perplessità. “Non riuscirò mai ad usare tutti questi prodotti!” oppure “Non ho il tempo per farlo! Non sono capace! Non mi piace!”. Frasi di questo tipo sono normali, non devono preoccuparci.

All’inizio è normale sentirsi smarriti e impacciati e tutto può sembrare davvero difficile perché non si è abituati, ma giorno dopo giorno i piccoli gesti diventano parte della nostra vita.

È fondamentale, da farmacista e formulatrice, valutare bene la tipologia di pelle ma anche le esigenze non solo cutanee ma quotidiane di ognuno di noi, come ad esempio ciò che amiamo fare quotidianamente: usare o meno l’acqua al mattino o preferire un siero ad una crema oppure un peeling ad una maschera.

Non esiste una beauty routine universale e adatta a tutti, motivo per cui personalizzo al meglio le skincare beauty routine valutando la pelle e le esigenze personali. Non c’è un trucco o una bacchetta magica per una pelle bella e sana.

Unico segreto? La costanza! Usare quotidianamente mattino e sera prodotti che si prendono cura del benessere della cute in maniera giusta fa la differenza.


Beauty routine naturale: come fare?

La detersione è il primo step necessario ed indispensabile per una pelle pulita non solo dal sebo che normalmente produciamo ma anche da impurità, trucco, smog e polveri sottili. Per le pelli che hanno bisogno di una pulizia un po' più profonda anche un bel tonico.

Che sia un sapone delicato, un’acqua detergente per le pelli più miste, un detergente in crema per le pelli più bisognose di nutrimento o addirittura un peeling e maschere varie, fondamentale è usarli per pulire il viso e prepararlo ai trattamenti successivi.

Quando? Mattino e/o sera.

Per il secondo passaggio amo sempre far trattare la zona perioculare prima di tutto, anche se non è una regola fissa. Siero viso e contorno occhi hanno la stessa importanza.

La zona perioculare, cioè la zona che circonda l’occhio, è caratterizzata da pelle fragile, delicata e sensibile ha un epitelio particolarmente sottile. Per questo motivo, quest’area va trattata in maniera diversa e con prodotti specifici ma soprattutto adatti. 

Prendersi cura della zona intorno all’occhio mattino e sera, particolarmente delicata soprattutto con l’avanzare dell’età, è un trucco per evitare la comparsa di segni d’espressione o inestetismi vari.

Il siero viso è un must have nella cura quotidiana della pelle. Ci sono sieri con un’azione anti-age ed altri che vanno semplicemente a nutrire l’epidermide. Come ogni prodotto cosmetico dipende molto dagli attivi che sono presenti all’interno e va scelto nella maniera giusta: giorno, notte o 24h. Non sempre il siero da solo riesce a soddisfare un’ esigenza di una pelle spenta, asfittica o bisognosa di nutrimento, motivo per cui spesso consiglio l’ applicazione di una crema che nella maggior parte delle volte è una semplice coccola per chi la applica.

Ora vi chiederete: in quanto tempo possiamo eseguire una corretta beauty routine? La mia risposta è semplice, meno di 3 minuti. Provateci! 

Iniziate a prendervi cura della propria pelle. Un semplice gesto d’amore verso se stessi.

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine avrà la spedizione gratuita Raggiungi €0 per ottenere la spedizione gratuita

Non è possibile acquistare altri prodotti

Il tuo carrello è vuoto.

IT
IT