Acido azelaico: un composto miracoloso per la pelle

Tra gli ingredienti più efficaci per la vostra skincare, e per questo presente nella linea di prodotti alkemy, c’è sicuramente l’acido azelaico. Ma cos’è questo componente miracoloso? Come agisce sulla vostra pelle durante la vostra routine di bellezza?

Oggi sono qui proprio per fare chiarezza su di esso e raccontarvi tutte le proprietà di questo composto.

Vi sembrerà strano ma l’acido azelaico è presente anche sulla vostra pelle. Lo troviamo tra i batteri buoni per cui è una sostanza non invasiva. Questo è uno dei principali motivi per cui sta venendo utilizzato tantissimo nei migliori prodotti di cosmesi.

Infatti non è altro che una sostanza naturale prodotta da un lievito presente, per l’appunto, sulla flora cutanea. Di acido azelaico sono ricchi anche alcuni tra i cereali più comuni come frumento segale, orzo, ma lo si può trovare anche nell’olio di oliva quando inizia il suo processo di ossidazione.

 

Le straordinarie proprietà dell’acido azelaico

Sembra davvero che l’acido azelaico sia uno tra gli ingredienti più smart in assoluto.

Vanta di diverse proprietà:

  • Antibatterico
  • Antinfiammatorio
  • Eccellente attività su acne, brufoli, punti neri, pori dilatati e macchie 
  • Antiossidante

Andiamo a scoprire più nel dettaglio le sue caratteristiche.

 

Le proprietà dell’acido azelaico contro l’acne

L’acido azelaico è un eccellente antibatterico ed antinfiammatorio pronto ad agire sui rossori ma soprattutto è uno straordinario inibitore della proliferazione dei cheratinociti; nella pratica fa sì che non avvengano accumuli di cellule morte che vanno a ostruire i pori dilatati e causare degli sfoghi.


Tra le funzioni straordinarie nella lotta contro le impurità della pelle troviamo:

  • La regolazione della produzione del sebo
  • Un effetto antinfiammatorio su accumuli di sebo e pus batterico.
  • Un'azione mirata e non aggressiva, agendo infatti in maniera più delicata rispetto ad altri ingredienti su un problema come l’acne.
  • Rappresenta una scelta ideale anche per le pelli sensibili e delicate.
  • Un effetto di riduzione dei pori dilatati e di inibizione sulla produzione di punti neri.

 

Acido azelaico e macchie sulla pelle

L’acido azelaico ha una straordinaria attività depigmentante, in quanto va a ridurre e normalizzare la produzione della melanina uniformando l’incarnato, agendo sulle macchie scure e l’iperpigmentazione.

Non solo azione anti-age: la sua azione non è efficace solo sulle macchie della pelle classiche della senilità, ma anche su tutti i classici segni post acne.

Possiamo tranquillamente definire questo composto anche come un ottimo antiossidante. È infatti tra i miei radical scavenger preferiti in quanto ha un’azione "spazzino" dei radicali liberi: ideale quindi per combattere l’invecchiamento cutaneo andando a ripulire la pelle donandole luminosità.

 

L’acido azelaico nella skincare routine

Per degli effetti subito visibili è sufficiente applicare poche gocce di Attivo puro di acido azelaico sul viso mattino e/o sera sulla pelle perfettamente pulita. 

Il mio consiglio è quello di iniziare ad introdurlo nella routine serale, tamponando il prodotto fino al completo assorbimento.

Può provocare un lieve pizzicore ma non temete. Se vi doveste dare fastidio la soluzione è a portata di mano: basta miscelare sul palmo della mano 3 gocce di prodotto insieme ai vostri trattamenti skincare abituali e applicarlo sul viso dopo averli amalgamati.

Cosa aspettate a dare una nuova luminosità ed uniformità al vostro volto?

Carrello

Non è possibile acquistare altri prodotti

Il tuo carrello è vuoto.

IT
IT